Autòs / Teatro

Music Production, Sound Design, Performing

 

“αὐτός” è un itinerario a più fermate che esplora lo “spazio autistico”.
Uno spettacolo teatrale che racconta di mondi sospesi tra l’onirico e il reale, la sofferenza e l’ironia, la luce e l’oscurità. Un viaggio di esplorazione teatrale, sonora e visiva. Il progetto porta avanti l’interesse nell’ indagare il rapporto tra il movimento, la voce e la musica elettronica dal vivo.

 

 

Dopo il tour italiano Autòs approda anche in Svizzera.
Definito dagli addetti ai lavori un’enciclopedia sull’autismo è un itinerario a più fermate che esplora lo “spazio autistico”; racconta di mondi sospesi tra sogno e realtà in cui si svelano gioie e drammi, incontri e scontri tra linguaggi diversi. Lo spettacolo ha  inoltre ottenuto il consenso dell’Associazione Autismo Sardegna e Autismo Svizzera italiana.

 

 

Rassegna Stampa
2012 11 08 Un’“enciclopedia sull’autismo in scena”, Superando.it
2012 11 04 “Autos, Danza per capire l’autismo” Unione Sarda
2012 09 27 “Autos, spettacolo per capire le diversità”, Il Giornale Del Popolo
2012 09 26 Uno spettacolo che rivela un mondo, Il Corriere del ticino
2011 09 27 “L’esplorazionde dell’autismo attraverso la danza, il teatro, la musica”, Sardegna24
2011 09 23 “Spettacolo di Teatro Danza”, Unione Sarda
2011 09 21 “L’autismo sale sul palco”, Medio Campidano

 

Credits
Testo e Regia: Silvia Bellu
Interpreti: Marta Bellu, Clarissa Filippini, Ilaria Malovini, Alessandra Rizzuto.
Musiche originali: Meets Vision Art
Sound Design e Performing: Andrea Pilloni
Produzione: Compagnia ControForma